Torna alla lista


Labbra

Burrocacao: la perfetta soluzione per labbra sane e protette

Quando si parla di burrocacao, ammettiamolo, il pensiero corre a quello stick, il più delle volte goloso e soft, da tenere in borsa o addirittura in tasca, pronto per ogni momento in cui le labbra necessitano di un plus di idratazione, perché secche o screpolate a causa del vento, del clima troppo secco o dei raggi del sole. Sì, perché spesso non ci si riflette abbastanza, ma i raggi del sole colpiscono anche le labbra, oltre alla pelle di viso e corpo, dunque occorre proteggerle. E cosa meglio di un burrocacao, che ultimamente sta diventando un vero oggetto cult-beauty, uscendo dalla sua funzione prettamente pratica per trasformarsi in un vero trend.

Chiamato più elegantemente lip balm, baume, balsamo labbra, lo abbiamo ritrovato sulle passerelle dell’estate e dell’inverno, per mettere in evidenza le labbra al posto del rossetto, per un risultato più naturale, di ultima generazione, nutriente e con un finish leggermente iridato, semi-lucido e, a volte, lievemente colorato, rosa o pesca, per labbra più carnose. Fermo restando la sua funzione principale, ovvero quella di idratare e nutrire le labbra per prevenire e lenire secchezze e screpolature. Quali ingredienti deve contenere? Innanzitutto burro di karité, ricco di vitamine e centella asiatica, pianta che favorisce l’elasticità della pelle e stimola la produzione di collagene naturale, quindi con funzione anti-rughe, ma anche olio di argan, aloe, olio di oliva, estratti di camomilla, acido ialuronico. Come la formula di Baby Lips che ripara e idrata intensamente le labbra per 8 ore. La centella asiatica aumenta l’elasticità della pelle, stimolando la naturale produzione di collagene. Per labbra morbide e rinnovate applicare Baby Lips tutte le volte che occorre durante la giornata, divertendosi a cambiare con tutte le sue gustose varianti!

Commenti