Torna alla lista


Occhi

Sopracciglia folte: come gestirle?

L’attenzione che si dedica alle sopracciglia, da qualche tempo, è davvero grande. In particolare da quando sono tornate di moda le sopracciglia folte, grazie soprattutto a personaggi come Cara Delevingne e Lily Collins che ne hanno fatto la propria cifra di stile. Dopo anni di pinzetta selvaggia, insomma, si è compresa l’importanza e il valore che sopracciglia perfette possono dare al volto. Non per nulla sono anche chiamate “cornice del viso” e, che ci crediate o no, sono in grado di modificarne i tratti fino a procurare un vero effetto lifting. D’altronde, esistono esperti specializzati proprio nella forma delle sopracciglia e ogni star ha il suo. Ma come fare a gestire sopracciglia folte che, se da un lato sono ambite perché le più trendy, dall’altro sono complicate da maneggiare perché l’effetto monociglio è sempre in agguato? Insomma, che si deve fare per avere sopracciglia perfette?

Innanzitutto occorre dare loro un certo ordine, quindi è consigliabile utilizzare prodotti come Brow Drama Mascara che oltre a “pettinare” e a fissare le sopracciglia, consente di uniformarne il colore.

Per farle risaltare, allora occorre rendere l’incarnato leggermente più chiaro: diventeranno subito protagoniste.

Se sono folte ma lineari, si può tracciare un arco in modo da renderle “a gabbiano” e poi delinearle con la pinzetta, facendo attenzione alla simmetria.

Se, invece, si vogliono bilanciare con il resto del volto, allora occorre utilizzare un eyeliner o una matita nera e tanto mascara: gli occhi diventeranno protagonisti nel loro insieme e l’attenzione verrà distolta dalle sopracciglia. Perfetto anche lo smokey eyes, meglio se nero o grigio antracite.

Commenti