Torna alla lista


Tutorial

#BeautyTips – Il trucco che ti serve per un selfie perfetto

Maybelline-yourmakeup-selfie

L’era dei selfie è nel pieno del suo splendore e no, non si fermerà così facilmente. La tentazione di scattarsi una foto è sempre dietro l’angolo; e se la tentazione rimane, non resta che prendere tutte le precauzioni possibili per far sì che il selfie sia perfetto.

Make up e foto: i trucchi del mestiere

Bisogna sempre ricordare che in ogni fotografia il trucco che si indossa risulta notevolmente attenuato, ma questo non vuole essere un invito a calcare la mano con ombretti, mascara o correttori: il confine con l’effetto mascherone è sottile e pericoloso. Piuttosto bisogna giocare con luci e filtri. E sempre sul tema del “troppo trucco che rovina il selfie”, la soluzione è scegliere un look con un solo “highilight”. Puntate sulle labbra? Rossetto colorato, acceso e mat, oppure gloss con finish vinilico e lucido per un sorriso ancora più bello. Cercate colore intenso e brillantezza in un unico prodotto? I rossetti liquidi effetto lacca sono il prodotto giusto per voi. Preferite che i protagonisti siano gli occhi? Eyeliner e tanto mascara volumizzante ben applicato, oppure smoky eyes del colore giusto. Come sceglierlo? Si può abbinare al colore degli occhi stessi, oppure optare sul nero per un look super intenso.

Non solo occhi e labbra, ma anche viso

Se usate il flash fate prima mente locale: avete un trucco viso a prova di luce? Innanzitutto assicuratevi una pelle perfetta senza segni di stanchezza, rossori e macchie. Ciprie troppo riflettenti e fondotinta troppo luminosi possono alterare di molto l’incarnato facendo risultare il viso eccessivamente pallido. L’effetto fantasma è da evitare e non ci sarà filtro Instagram che potrà correggerlo; così come sono da evitare scatti con pelle troppo lucida, in questo senso la cipria sarà la vostra migliore alleata, senza amplificare l’effetto “polvere”.

Attenzione a questo ultimo consiglio: opaco è bello, ma un tocco di luminosità non guasta mai. Scegliete un illuminante che si adatti alla pelle senza scintillare troppo, applicatelo sulla parte alta degli zigomi picchiettando con un polpastrello, e poi scattate: guance belle, in evidenza e viso scolpito dalla luce.

Le protagoniste che non ti aspetti: le sopracciglia

Mai dimenticare le sopracciglia: il trend consiglia forme definite, spesse, ma non eccessivamente disegnate. Niente contorni netti come nei cartoni animati, né tratti sottilissimi come se fossero tracciate con un pennino. Meglio definirle ed esaltarle  con un prodotto specifico dallo scovolino tondo e preciso, oppure riempire gli spazi con la doppia azione di matite specifiche e spugnetta per sfumare. Qualunque sia il prodotto che scegliete, trattate le sopracciglia con “affetto”: sono la migliore cornice dell’occhio e sanno esaltarne le forme anche quando scegliamo di uscire senza un filo di trucco.

Commenti