Torna alla lista


Unghie

Unghie sposa semplici ed eleganti con una manicure fai da te

Il giorno del matrimonio le mani della sposa devono essere perfette, perché sono sempre in vista, in primo piano nelle foto, e sotto gli occhi di tante persone. Con le dovute attenzioni e con i prodotti giusti potrete realizzare una perfetta manicure comodamente a casa vostra, con un risultato finale impeccabile e tanta soddisfazione personale!

Parola d’ordine: semplicità assoluta

Oggi la nail art permette di realizzare decorazioni sofisticate e a volte molto appariscenti, trasformando le unghie in vere opere d’arte. Per il grande giorno però vi consigliamo di puntare sulla semplicità, realizzando una manicure naturale e delicata. Tenete conto che le mani saranno il soggetto principale di alcune foto, pertanto scegliete una tonalità di smalto rosato, senza glitter, per un effetto nude. In alternativa optate per una French manicure, sempre attualissima, che vi garantirà un effetto molto curato e pulito per tutto il giorno. Se invece siete amanti delle applicazioni e non volete rinunciarvi anche sull’altare, allora optate per piccoli strass o piccole applicazioni bianche, come ad esempio dei fiori. In questo modo otterrete ancora un effetto molto delicato, seppure più sofisticato dei precedenti.

Prepararsi per tempo al grande giorno: 3 passi fondamentali

Per realizzare una manicure perfetta occorre prepararsi per tempo, dedicando alcune piccole attenzioni alle proprie mani già alcune settimane prima dell’evento: una cura costante nei giorni precedenti vi regalerà un effetto finale a prova di estetista.

1. Se le vostre mani sono ben idratate la pelle è più morbida e compatta: questo vi permetterà di realizzare una perfetta manicure senza imperfezioni e rossori. Utilizzate quindi una crema mani nutriente, non troppo grassa, da applicare ogni sera, e iniziate a utilizzarla almeno due settimane prima. Evitate anche di stressare le mani con saponi o detersivi aggressivi, cercando di utilizzare sempre i guanti quando svolgete le pulizie di casa. E poi bevete: idratatevi dall’interno con tanta acqua naturale, che gioverà anche a tutto il resto del corpo, facendovi sentire più attiva ed energica.

2. Per liberarvi delle cuticole non basta tagliarle: dovete agire con un prodotto che le elimini dolcemente e ricompatti la pelle. Utilizzate un balsamo concentrato per cuticole, iniziando ad applicarlo quotidianamente almeno 15 giorni prima del grande evento: vedrete i primi risultati già dopo 3/4 giorni.

3. Per avere mani da fata le unghie devono essere sane e forti, oltre che ben sagomate e curate. Se avete unghie con imperfezioni o ingiallite dall’uso eccessivo di smalti scuri, ponete rimedio per tempo con un trattamento sbiancante che rimuova la patina scura e riporti l’unghia al colore naturale. Applicatelo già una settimana prima, in modo da preparare le unghie alla manicure e non doverlo utilizzare all’ultimo.
Se invece avete unghie fragili, curatele costantemente con un rinforzante per unghie deboli: eviterete che si spezzino nel momento sbagliato.

Durante questo periodo iniziate a scegliere anche il tipo di manicure e decorazione che pensate di realizzare, facendo qualche prova per assicurarvi che il risultato sia quello atteso.

Manicure impeccabile in 5 mosse

Dopo aver dedicato tante piccole attenzioni alle vostre mani, vi basterà poco per ottenere una manicure perfetta. Vi consigliamo di realizzarla il giorno prima del fatidico Sì, facendo attenzione a non scalfire o graffire il lavoro nelle ore successive. Prendetevi tutto il tempo che vi occorre, procedendo con calma e relax, in modo che la manicure diventi anche un momento esclusivamente vostro per coccolarvi prima del grande evento.
Se siete particolarmente ansiose questo lavoro vi aiuterà anche a distrarvi per una mezz’ora, concentrandovi esclusivamente sulle vostre mani.

In 5 semplici passi avrete le mani a prova di fotografo:

1. Pulire
Prima di iniziare rimuovete eventuale smalto dalle unghie, lavate le mani con un sapone delicato e asciugatele tamponando: mani e unghie devono essere perfettamente pulite.
2. Ammorbidire
Riempite un piccolo contenitore con acqua tiepida, qualche goccia di olio di mandorle e succo di limone: questo composto serve ad ammorbidire e rendere più compatta la pelle. Immergete le dita nell’acqua per qualche minuto, assicurandovi che le unghie siano completamente a bagno, fin oltre l’attaccatura, in modo che anche le cuticole si ammorbidiscano.
3. Sagomare
Asciugate le mani tamponando e iniziate a trattare le cuticole: spingetele delicatamente con un bastoncino di arancio dalla parte piatta, e tagliate eventuali pellicine superflue, stando attende a non rovinare la pelle. Sagomate le unghie, definendo la forma che preferite e cercando di farle tutte uguali.
4. Proteggere
Lavate di nuovo le mani con acqua tiepida e asciugatele tamponandole con un asciugamano di cotone. Quando le unghie saranno perfettamente asciutte procedente stendendo una base trasparente, preferibilmente indurente, per dare maggiore corpo all’unghia. Lasciate asciugare perfettamente, senza aver fretta di completare la manicure.
5. Smaltare
Quando la base sarà perfettamente asciutta, procedete direttamente con uno smalto naturale, con una French manicure, oppure con delle piccole decorazioni. In base al tipo di trattamento che farete, valutate di stendere un top coat finale, in modo che le unghie risultino ben protette da graffi e urti.

Lasciate asciugare bene lo smalto e, dopo aver fatto passare almeno 30 minuti, stendete sulle mani un velo di crema idratante, per avere la pelle compatta.

Ed ecco che anche le vostre mani saranno pronte per dire Sì!

Commenti