Torna alla lista


Viso

Correttore: tutti i trucchi su come usarlo

Ore piccole? Al mattino il risveglio può riservare sorprese anche poco piacevoli come uno sguardo stanco e spento e magari un contorno occhi poco luminoso, con occhiaie bluastre. Aiuto, che fare? Estrarre dalla borsa o dal beauty case l’alleato ideale e perfetto per situazioni come queste: il correttore! Concealer, come dicono gli inglesi e i make up artist. Lo strumento che, negli ultimi anni, grazie anche alle solite perfezioniste asiatiche, è entrato prepotentemente nella make up routine di ogni donna. Nato inizialmente per correggere la zona occhi, ha poi esteso la sua funzione a tutto il viso, con compiti anche di contouring, ovvero di sculpting del volto.

A COSA SERVE IL CORRETTORE

Correggere, nascondere, evidenziare: alla fine è questo il compito di un buon correttore, soprattutto per la zona occhi e, ancor più, in presenza di occhiaie. Se poi il formato è stick, come quello di Dream Brightening Creamy Concealer, oltre alla comodità perché lo si può utilizzare in ogni momento della giornata, con un solo gesto si ottiene un duplice risultato: agisce sul colorito attenuando le occhiaie e corregge la grana della pelle, con un effetto illuminante, grazie alle particelle soft focus racchiuse nella formula. Un effetto blur, dunque, che “apre” lo sguardo e la cui applicazione è semplicissima grazie alla formula leggera e cremosa, facilmente sfumabile, anche per ritocchini dell’ultimo minuto. Il risultato è uno sguardo che appare riposato per tutta la giornata.

COME SCEGLIERE IL MIGLIORE CORRETTORE E COME APPLICARLO

Il correttore classico beige va scelto nella tonalità più vicina alla propria pelle, né più scuro né più chiaro, e serve a coprire le occhiaie che non hanno bisogno di una correzione di tonalità. Per applicarlo, il formato stick di Dream Brightening Creamy Concealer facilita la stesura, basta passarlo sul contorno occhi e picchiettarlo con i polpastrelli delle dita fino a che non si fonde con la pelle. In questo modo si tenderà anche a decongestionare la zona oculare e il risultato sarà uno sguardo riposato per tutta la giornata.

Commenti