Torna alla lista


Viso

Illuminante: la chiave in più per un make up perfetto

Illuminante è un termine entrato nel linguaggio make up e nel beauty case delle donne da non moltissimo tempo. Si tratta di prodotti, in crema, in polvere o in stick da applicare su alcune zone del viso come gli zigomi per dare loro più risalto, illuminandole, appunto, grazie a particelle riflettenti contenute nella formula. In pratica si tratta della tecnica cosiddetta dello “strobing”, che serve proprio a illuminare e a dare tridimensionalità al viso.

Solitamente l’illuminante si applica dopo avere steso il fondotinta, sugli zigomi e sulla cosiddetta zona T, sotto l’arcata sopraccigliare, per ampliare lo sguardo e sull’arco di cupido per valorizzare le labbra. Il pratico formato stick di Master Strobe regala un risultato naturale o più intenso grazie alla sua texture leggera e modulabile. Gli illuminanti regalano certamente un effetto glowing, di pelle idratata e turgida, ma occorre fare attenzione a non eccedere con la loro quantità, pena ottenere l’effetto contrario, ovvero troppo lucido e con luce eccessivamente riflessa, con il risultato che tutti i segni d’espressione vengono evidenziati, soprattutto per le pelli mature.

Commenti