Torna alla lista


Viso

Illuminante viso: a cosa serve e come applicarlo

Non tutte sanno che l’illuminante viso può essere considerato un prodotto davvero prodigioso per la sua grande capacità di esaltare la bellezza naturale creando dei punti luce sul viso. Proprio per questo motivo tutti i più grandi make-up artist, nonché le dive del cinema, ne fanno costante uso utilizzando questo prodotto come una base viso perfetta per ogni occasione!

Cos’è l’illuminante viso

Prodotto cosmetico pratico, versatile ed infinitamente utile, l’illuminante viso viene da alcuni utilizzato come finitura del make-up, da altri come base trucco. Indipendentemente da quale sia l’uso che se ne vuole fare, l’illuminante ha la peculiarità di dare freschezza, luminosità e bellezza naturale al viso. Solitamente questo prodotto si identifica con le BB cream, di cui in commercio esistono varie tipologie adatte ad ogni tipo di carnagione e di pelle. E’ infatti fondamentale riuscire a scegliere la giusta nuance per ottenere un effetto completamente fresco ma scolpito. Il grande successo dell’illuminante viso, però, non risiede solo nel suo indiscutibile valore estetico perché è un prodotto in grado di offrire ben 8 benefici con un unico gesto.
La funzione di base della BB cream è quella di uniformare la texture della pelle, levigandola e mascherando le discromasie e le imperfezioni, ma in realtà diventa anche una fonte di idratazione del viso, mentre assicura una lunga tenuta e definisce le linee naturali.

Illuminante viso e BB Cream

L’illuminante viso nasce per coprire le imperfezioni cutanee e contemporaneamente creare dei punti luce in zone strategiche capaci di valorizzare il volto. La consistenza liquida permette di stendere efficacemente il prodotto e di sfumarlo in modo molto semplice e veloce con la punta dei polpastrelli. In questo modo anche chi ha poco tempo ha la possibilità di effettuare un semplice gesto quotidiano che mette in primo piano la bellezza. La BB cream contiene microscopiche particelle riflettenti che stese sul viso donano un effetto radioso e fresco anche ad un volto stanco o ad una pelle rovinata. La possibilità di trovare BB cream contenenti sostanze utili a ridurre o risolvere specifici problemi di pelle, permette di scegliere l’illuminante più adatto alle proprie esigenze, ottenendo al contempo un effetto benefico. Per le pelli più scure e per quelle che vogliono ottenere un naturale effetto bronze, vi sono anche le BB cream dalle tonalità ideali a creare una pelle baciata dal sole.

Come applicare un illuminante viso in modo impeccabile

L’illuminante viso può essere sfruttato in due modi a seconda del risultato finale che si vuole ottenere e del tempo a disposizione. Infatti chi può dedicare solo pochi minuti ad un make-up base senza particolare attenzione alle rifiniture e ai dettagli, può largamente sfruttare l’illuminante viso come base trucco capace di idratare ed uniformare il colorito, conferendo un aspetto fresco e riposato.
La texture della BB cream rende facile la sua applicazione, senza creare macchie e lasciando la pelle levigata e vellutata. In alternativa la BB cream può diventare l‘illuminante dei punti strategici del viso qualora si voglia realizzare una sorta di contouring dall’effetto naturale. In questo caso il fine della BB cream diventa quello di creare luminosità su alcune zone che andranno a riflettere la luce in opposizione ad altre su cui si creeranno zone d’ombra. L’effetto di un tale lavoro è quello di creare un volto scolpito e perfetto. L’applicazione dell’illuminante viso può essere eseguita con le proprie dita oppure, per ottenere un risultato più sofisticato e professionale, con pennelli a testa piatta ed angolata.

Dove applicare l’illuminante: creare i punti luce

Schematicamente il viso può essere diviso in 5 distretti su cui si dovrà applicare la BB cream per dare luce ed ottenere l’effetto desiderato.
Le zone che devono risaltare con luminosità sono:
1. la parte alta degli zigomi;
2. la zona sottostante l’arcata sopraccigliare;
3. la depressione del labbro superiore definita arco di Cupido;
4. il dorso del naso;
5. il mento.
Un’attenzione particolare va fatta nei confronti delle linee specifiche del viso, perché se è pur vero che illuminare tali punti crea una cornice perfetta, va anche tenuto in considerazione che la struttura facciale non è affatto standard e che l’illuminante va applicato dove necessario in base alle caratteristiche specifiche. Appare chiaro, dunque, che un mento già importante non dovrà essere un punto luce ma piuttosto una zona d’ombra.
E’ fondamentale riuscire inoltre a sfumare adeguatamente la BB cream illuminante con la terra abbronzante senza creare stacchi di colore troppo netti e troppo visibili che diventerebbero decisamente antiestetici.

Il finish perfetto con una terra abbronzante

Una volta studiata la forma del proprio volto ed individuati i punti su cui creare luce con l’illuminante, si potrà concludere il make-up eseguendo il finish con una terra abbronzante.Anche in questo caso la nuance del prodotto dovrà adattarsi all’incarnato di base e alla tonalità della BB cream utilizzata per i punti luce. Una texture in polvere leggera e morbida permetterà anche alle mani meno esperte di creare delle perfette sfumature e concludere la definizione del viso.
Come per i punti luce, anche le zone d’ombra sono solitamente identificate in punti precisi del viso, quali:
1. il contorno della fronte;
2. la punta del naso;
3. la parte inferiore degli zigomi per snellire guance paffute;
4. le tempie;
5. l’ovale inferiore per mascherare un eventuale doppio mento.
Anche in questo caso sarà indispensabile capire se le zone d’ombra teoriche siano adattabili al proprio viso o meno, per evitare di andare ad evidenziare un difetto piuttosto che mascherarlo.

JLo e il suo inseparabile illuminante viso

Come tante star di Hollywood, anche JLo utilizza quotidianamente un illuminante viso adatto alla sua scura carnagione portoricana. La cantante ha infatti ammesso che la BB cream rappresenta il cosmetico sempre presente nel suo beauty, che si tratti di una situazione comune o di uno spettacolo da palcoscenico. L’illuminante viso è il punto di forza della bella JLo che accentua la particolare struttura del suo volto dando luce nei punti giusti, rendendolo visibilmente più armonico e scolpito, perfetto per registrare i video clip delle sue canzoni.

Commenti