Torna alla lista


Viso

Impara il contouring dai professionisti

Di gran moda tra le star nostrane e d’Oltreoceano, il contouring è l’ideale per definire i lineamenti del viso. Questa tecnica di trucco, resa celebre da Kim Kardashian, utilizzatissima da tutti i più celebri make up artist, può davvero trasformare la forma del tuo viso, dandogli un aspetto più scolpito ed affascinante.

Impara il contouring dai professionisti

È vero che per riuscire a realizzare un contouring da maestri del make up, è necessario saper calibrare con precisione i punti di luce e i punti d’ombra. Ma con un po’ di impegno, la guida giusta e i prodotti più efficaci sarà facile anche per te riuscire a realizzare un look perfetto, a prova di flash!

Step 1: uniforma l’incarnato utilizzando un fondotinta del colore della tua pelle

Prima di tutto, assicurati che il tuo viso sia ben pulito, libero da impurità. Dopo aver applicato una crema idratante, sarà necessario uniformare il tuo incarnato, utilizzando un fondotinta della stessa tonalità della tua pelle. Il prodotto che dovrai applicare dovrà essere leggero per evitare che, mescolandolo con i prodotti che andranno a sottolineare i tuoi punti luce e le ombre del tuo viso, il risultato sia troppo artificiale. Assicurati di sfumare bene i punti sotto la mascella, per evitare lo stacco di colore tra viso e collo. Assicurati che la base che andrai a creare e sulla quale andrai a realizzare il tuo contouring sia leggera, fresca e luminosa!
Nota bene: cerca di utilizzare tutti prodotti dello stesso tipo, per evitare che il tuo viso, dopo il contouring, venga a macchie o poco omogeneo. Se scegli di utilizzare, per creare la tua base perfetta, un fondotinta superstay per uniformare ed idratare l’incarnato, opta per creare il tuo contouring con l’aiuto di prodotti in crema. Se, al contrario, scegli di partire con un prodotto in polvere, assicurati di utilizzare prodotti in polvere per evitare di mescolare le texture e di ottenere un risultato finale troppo artificiale.

Step 2: esalta i tuoi punti luce scegliendo un fondotinta un paio di toni più chiari di quello della tua pelle

Il secondo passo per riuscire a realizzare un contouring degno dei più grandi professionisti è quello di applicare un fondotinta Fitme dalla lunga durata e dal colore definito che riesca a valorizzare le parti del viso che desideri esaltare, utilizzato anche dalla famosa truccatrice Clio Make up.

Step 3: un tocco di fondotinta scuro per scolpire il viso

Peculiarità del contouring è quella di riuscire a donare un viso perfettamente scolpito. Come fare ad ottenere questo effetto? Semplice: utilizzando un fondotinta scuro da applicare per esaltare le zone scure del tuo viso. Scegli un fondotinta di qualche tonalità più scuro rispetto alla tua carnagione e applicalo su quelle zone del tuo viso poco definite. Anche in questo caso, le ombreggiature da creare dipendono molto dalla forma del viso in questione.

Step 4: sfuma bene le varie tonalità di colore

Applicati i vari prodotti è necessario non trascurare il penultimo step di questo tutorial, ovvero quello che riguarda la sfumatura. Procurati, dunque, un buon pennello da sfumatura o una spugnetta apposita, nel caso tu abbia deciso di optare per l’utilizzo dei fondotinta. Assicurati che il tuo pennello o la tua spugnetta siano ben puliti e di qualità, per evitare di rovinare il tuo contouring e prenditi tutto il tempo necessario per sfumare bene le varie tonalità di colore, altrimenti, il trucco sembrerà terribilmente innaturale. Se non hai disposizione un pennello apposito o una spugna da make up, non ti preoccupare, potrai ottenere un buon risultato anche utilizzando le dita.

Il prodotto adatto a te

Per un contouring da veri professionisti prova un prodotto 2 in 1 in modo da riuscire a ridisegnare il tuo volto in due semplicissimi gesti. Riuscirai così a scurire e scolpire il volto con una terra mat e ad illuminare il viso grazie ad un illuminante che risalta i lineamenti.
Vedrai che il contouring non è mai stato così semplice.

Commenti