Torna alla lista


Labbra

Rossetto liquido: come metterlo nel modo giusto

dettaglio bocca con rossetto

Il rossetto liquido, il cosmetico che tutte le donne amano per labbra a prova di bacio! La caratteristica di questo tipo di rossetto è infatti la sua lunga tenuta, potete applicarlo la mattina e avere labbra perfette per tutto il giorno. 

La formulazione di questo particolare cosmetico è senza alcun dubbio unica, applicato come un gloss si asciuga poi molto velocemente assumendo una texture matte oppure lucida e vellutata, con una durata per tutto il giorno senza bisogno di ritocchi.  

Vero e proprio must have per il make up, una volta provato, non ne potrete più fare a meno!. Unica pecca? L’applicazione può non essere sempre semplice, ma niente paura! In questo articolo spiegheremo nel dettaglio come mettere il rossetto liquido nel modo giusto e senza fare pasticci. Evitare di far finire il rossetto sui denti o ritrovarsi con antiestetiche sbavature fuori dal contorno labbra si può, vi basterà seguire alcuni semplici step.

Indelebile e super performante il rossetto liquido è la soluzione ideale per tutte quelle donne che non vogliono mai rinunciare al rossetto, neanche a quello color rosso intenso! Ma prima di svelarvi tutti i trucchetti, anche su come mettere il rossetto rosso, passiamo in esame tutte le diverse tipologie di rossetto liquido, in base alla texture e alla colorazione.  

  1. Rossetto liquido matte: dall’effetto spettacolare, il rossetto liquido opaco, a seconda della colorazione, può donare un effetto molto naturale, elegante e sofisticato. 

SUPERSTAY MATTE INKè il rossetto liquido/tinta labbra dal finish extra opaco. Colore pieno e risultato coprente e uniforme in una sola passata, per una lunga tenuta fino a 16 ore!  Questo rossetto waterproof è perfetto da da applicare sulle labbra quando si va al mare o in piscina, per labbra sempre al top anche in estate.

  1. Rossetto effetto vinilico: dal finish luminoso e brillante, il SUPER STAY VINYL INK offre un effetto vinilico, colore no transfer fino a 16 ore e non lascia sbavature.
  2. Lucidalabbra semitrasparente: colora solo leggermente le labbra, per le amanti di un look acqua e sapone molto soft e naturale, come LIFTER GLOSS, che è molto più di lucidalabbra! Grazie alla sua incredibile formula, arricchita con acido ialuronico, idrata e rimpolpa le labbra, definendone naturalmente i contorni.  

Rossetto liquido: addio sbavature

Vediamo ora nel dettaglio come mettere rossetto liquido nella maniera corretta. Per un’applicazione da manuale di questo prodotto è infatti necessario seguire alcune accortezze. A differenza del normale rossetto, il rossetto liquido può infatti non essere semplice da utilizzare, e il rischio di ritrovarsi con sbavature e imperfezioni è sempre dietro l’angolo. Soprattutto per chi è alle prime armi con questo cosmetico, è fondamentale capire bene come applicarlo correttamente. Vediamo allora gli step essenziali per labbra perfette dal primo tentativo.  

Step 1: preparare le labbra 

Labbra morbide e idratate sono da sempre sinonimo di applicazione perfetta. Effettuare degli scrub alle labbra a cadenza settimanale e utilizzare un burro di cacao idratante può veramente fare la differenza quando si va ad applicare poi un rossetto liquido. Per migliorare poi la tenuta del rossetto è consigliabile applicare prima un primer labbra specifico che scongiurerà la necessità di ritocchi durante la giornata.  

Step 2: delineare le labbra 

Prima di applicare il rossetto liquido è importante utilizzare un correttore per delineare con attenzione il contorno labbra, correggere eventuali imperfezioni e prevenire le antiestetiche sbavature. L’applicazione di un illuminante sulla zona dell’arco di cupido farà risaltare naturalmente le labbra. Per una maggiore definizione è possibile utilizzare una matita labbra della stessa tonalità del rossetto per delinearne maggiormente il contorno. 

Step 3: applicare il rossetto 

Per applicare correttamente il rossetto liquido è necessario partire dal labbro inferiore, procedendo dall’esterno, quindi dagli angoli delle labbra, verso l’interno, colorando tutta la parte interna con l’applicatore. Premete quindi le labbra tra di loro in modo da trasferire un po’ del colore anche sul labbro superiore e procedete poi ad applicare il prodotto su quest’ultimo, rendendo il tutto più uniforme. 

Se non vi sentite ancora sicure nell’applicazione del rossetto liquido ma non volete rinunciare alla lunga tenuta potete provare SUPERSTAY INK CRAYON, il rossetto matita con effetto matte che dura per tutto il giorno. Confort estremo grazie alla formula in gel, colore intenso fino a 8 ore. Facilissimo da applicare e con temperino incorporato. 

Commenti