Torna alla lista


Labbra

La Tinta Labbra Matte di Maybelline

Lipstick MatteInk City Maybelline

Come fare per avere labbra sempre perfette e ben disegnate? Il segreto è la tinta labbra, un prodotto simile al rossetto ma che si applica grazie ad un pennello e offre un colore intenso, coprente e omogeneo.

Maybelline ti offre una serie di colorazioni incredibili dall’effetto preciso e definito, con colori intensi e vividi. I rossetti liquidi a lunga tenuta sono diventati un must have, ma attenzione, perché per utilizzare al meglio la tinta labbra bisogna rispettare tre semplici regole:

1. Giusta scelta del colore

2. Corretta applicazione

3. Modalità per rimuoverlo.

Basta sbagliare uno solo di questi tre passaggi e la riuscita non sarà quella sperata. Ecco allora consigli pratici per l’utilizzo corretto della tinta labbra ed un risultato a prova di bacio.

Tinta labbra: come scegliere il colore giusto

Non solo rosso: la scelta del colore della tinta labbra è importantissima perché può esaltare i lineamenti del viso e dare il giusto tocco a tutto il make-up. Ma come fare per scoprire il colore più adatto? Se non lo provi non puoi sapere se il colore scelto è proprio quello adatto a te: ecco perché Maybelline ti mette a disposizione un Try-on virtuale. Bastano pochi secondi per provare tutte le tonalità e scegliere quella più giusta per te. Potrai provare le shade preferite non solo delle labbra ma del make-up completo tra labbra, viso e occhi.

Come applicare la tinta labbra matte

La tinta labbra matte offre colori opachi dall’effetto intenso e coprente: come per esempio Superstay Matte di Maybelline che ti offre tonalità vibranti ispirate ai colori di New York. Se però vuoi essere sicura del risultato, segui gli step per una corretta applicazione:

  • Prima di tutto bisogna passare un primer sulle labbra, soprattutto sui bordi esterni

  • Si passa quindi alla definizione dell’arco di cupido delle labbra e per poter definire bene il contorno delle labbra, utilizzare l’applicatore con la punta di precisione

  • Una volta disegnati i contorni, si riempie il resto delle labbra partendo dall’esterno verso l’interno della bocca

Lasciare asciugare per qualche secondo per avere un effetto extra matte a lunga durata.

I benefici di una tinta labbra

Perché utilizzare una tinta labbra? Per tanti motivi, tra i quali la possibilità di avere un colore delle labbra pieno ed intenso, con un effetto coprente ed uniforme anche con una sola passata. Il rossetto matte infatti ti regala una tonalità uniforme a lungo, anche per 16 ore, e labbra perfette dalla mattina alla sera, in qualsiasi situazione, dall’ufficio alla palestra, caffè e pranzi compresi! In più non lascerai segni su bicchieri, tovaglioli o altro. Non ci sarà bisogno di portarlo in borsa, perché mantiene il colore per tutto il giorno; l’unica accortezza è quella di passare ogni tanto un po’ di balsamo idratante o burro cacao per reidratare le labbra.

Come struccare un rossetto a lunga tenuta

Per struccare nel modo giusto la tinta labbra senza irritare o rovinare le labbra basta passare innanzitutto un po’ di balsamo idratante, quindi versare su un dischetto un po’ di struccante occhi oppure qualche goccia di acqua micellare.

Tamponate le labbra con lo struccante, senza strofinare ma appoggiandolo e lasciandolo agire qualche secondo.

Al termine ripassate un po’ di balsamo idratante e le vostre labbra saranno perfette per tutto il giorno.

Commenti