Torna alla lista


Tutorial

Bentornato make up! 

Ad un anno e mezzo dalla pandemia molte cose sono cambiate, abbiamo affrontato mesi duri di lockdown e zone rosse, abbiamo cucinato (e mangiato) tanto, abbiamo socializzato quasi esclusivamente attraverso uno schermo e abbiamo messo da parte il nostro beauty case dei trucchi per tanto, troppo tempo. 

Ora, è finalmente arrivato il momento di dire “bentornato make up”! Dopo mesi di poca voglia di truccarsi e di occasioni speciali mancate, è finalmente giunta l’ora di rispolverare palette di ombretti, pennelli, rossetti e tutti quei trucchi che ci fanno sentire meglio con noi stesse; d’altro canto si sa, il make up ha il potere di farci risplendere fuori e, di conseguenza, anche dentro.
Prendersi cura di sé e del proprio aspetto è fondamentale per il nostro benessere, per amarsi e apprezzarsi a 360 gradi; Il trucco e la cura della pelle svolgono quindi un ruolo centrale per il benessere psico-fisico e per migliorare il nostro umore, una coccola per noi stesse, un regalo prezioso per mente e corpo, e quale momento migliore, se non l’arrivo della stagione più bella e solare dell’anno per ricominciare a truccarsi?
Vediamo allora tutti gli step fondamentali per un “ritorno al trucco” sensazionale.

Step 1: Skin Care Routine

Vivere una pandemia mondiale è sicuramente un evento raro ma anche molto stressante a livello sia fisico che psicologico, ed è ovvio che anche la pelle, a lungo andare, ne risenta; ecco allora che le occhiaie si accentuano, compaiono borse sotto gli occhi che rendono lo sguardo affaticato, i brufoletti sul viso si moltiplicano anche a causa dell’uso prolungato della mascherina; ma niente paura! Tutti questi piccoli inconvenienti possono essere sapientemente camuffati con il make up.

Prima ancora del trucco, però, è fondamentale prestare particolare attenzione alla propria skin care quotidiana; soltanto una beauty routine specifica, infatti, può restituire vitalità alla pelle del viso e fare in modo che il make up duri a lungo.
Il segreto è quello di scegliete sempre prodotti delicati e adatti alle proprie esigenze e alla tipologia di pelle, prediligete prodotti idratanti come creme e sieri, che possano nutrire l’epidermide in profondità senza appesantire.

Step 2: Base Perfetta

Una volta pulita e idratata la pelle, per un make up che sia anche a prova di mascherina è fondamentale creare la base perfetta. Utilizzate quindi un correttore da applicare sulle piccole imperfezioni, come brufoli e occhiaie, e scegliete poi un fondotinta ad alta coprenza e a lunga tenuta ma che sia anche leggero sulla pelle. Super Stay 30H, per esempio, è il fondotinta dalla texture leggera che si assorbe subito ma che assicura allo stesso tempo un’alta coprenza e una lunga tenuta. Super Stay è il fondotinta adatto a coprire discromie e imperfezioni, a prova di acqua e sudore, per poter dire “bentornato make-up” anche d’estate!

Step 3: Focus Occhi

Qual è allora il modo migliore per dire bentornato make up se non tornare anche a utilizzare tutte le palette per il trucco occhi?
Stendete un ombretto nella parte più bassa della palpebra e sfumate bene con movimenti circolari verso la piega superiore. Nella zona più alta applicate un altro ombretto e sfumate stavolta verso l’esterno per un effetto allungato. Utilizzate poi una matita nera all’interno della rima inferiore dell’occhio e vicino all’attaccatura delle ciglia, sfumatela poi bene verso l’esterno per dare maggiore risalto allo sguardo. Come tocco finale e importantissimo, applicate il mascara SKY HIGH sia sulle ciglia superiori che inferiori partendo dalla base e passando poi sulle lunghezze, questo straordinario mascara riesce allo stesso tempo a donare volume alle ciglia e ad allungarle, per ciglia d’impatto da ogni prospettiva.

Step 4: bentornato rossetto!

Portare la mascherina per molte ore al giorno ha significato anche dover rinunciare a sfoggiare il proprio rossetto preferito. Adesso, però, potrai dire in tutta serenità “bentornato rossetto” e tornare a indossare la tua nuance preferita. Dopo mesi di mascherina, le labbra hanno bisogno di essere idratate e curate: il nuovo Lifter Gloss di Maybelline New York grazie a una formula arricchita con acido ialuronico, è molto più di un gloss perché idrata e rimpolpa le labbra lasciando i contorni ben definiti.
Per tornare al colore, con Superstay Matte Ink hai il rossetto liquido che ti regala un risultato coprente e uniforme in una sola passata. Il suo effetto dura fino a 16 ore e finalmente potrai dire: bentornato make-up!

Commenti