Torna alla lista


Tutorial

Scopri come applicare il mascara per un risultato perfetto

C’è una tecnica specifica per applicare il mascara correttamente? Sì, per esempio evitando alcuni degli errori più comuni! Sapevi che esiste anche un modo per applicare il mascara alle ciglia inferiori? Se vuoi conoscere tutti i segreti di una corretta applicazione del mascara, ecco di seguito tutto quello che c’è da sapere!

Come applicare il mascara senza fare errori

Per capire come applicare il mascara correttamente, bisogna iniziare dalle basi, ossia da come si estrae l’applicatore. Tendete a muoverlo su e giù con l’idea di prelevare più prodotto? Sbagliato! Questo movimento aumenta la quantità d’aria che entra nella boccetta e velocizza il processo di invecchiamento del mascara che si seccherà prima dei tre mesi indicati.
Qual è la maniera, allora, per aprire il mascara? Quella di svitare il tappo e tirare fuori l’applicatore con un leggero movimento rotatorio, a spirale senza fare avanti e indietro!

La parola chiave per applicare il mascara? Zig Zag

Per applicare il mascara in modo corretto, non servono movimenti particolarmente difficili. La parola chiave è Zig Zag, ossia bisogna partire dalla base delle ciglia e con leggerissimi movimenti obliqui (appunto a zig zag), portare il prodotto fino alla punta. Continua con questo movimento fino a quando tutte le ciglia risultano ben pettinate, separate e avvolte dal colore. Per un effetto ciglia più incurvate, quasi da bambola, si può ricorrere all’uso del piegaciglia, oppure scegliere un mascara con scovolino incurvato con 6 diversi tipi di setole per rivelare tutte le ciglia, anche le più piccole.
Chi desidera ciglia davvero sensazionali, può provare Sky High, il nuovo mascara di Maybelline New York che dona un volume istantaneo e ciglia estremamente lunghe “fino al cielo”. Grazie alla tecnologia innovativa Maybelline, allo scovolino flessibile che raggiunge tutte le ciglia e alla formula arricchita con fibre ed estratti di bamboo, questo mascara dona volume intenso e ciglia lunghe e forti.

Come applicare il mascara grazie ai trucchi da make-up artist

Scopri a questo punto qualche trucco da make-up artist: una volta estratto l’applicatore, non dimenticare di togliere l’eccesso di prodotto dalla punta per ridurre al minimo i grumi sulle ciglia. Se dovessero ancora persistere, utilizza un vecchio applicatore pulito per pettinare ulteriormente le ciglia subito dopo l’applicazione del mascara. Gli scovolini MNY caricano sempre la giusta quantità di prodotto, per volumizzare senza creare grumi.
Per avere ciglia belle e folte, l’ideale è procedere con 2 o 3 passate: oltre si rischierebbe il temutissimo effetto “ciglia appiccicate”, non bellissimo da vedere. Sky High assicura il massimo del volume già alla prima passata, merito dell’applicatore flessibile e della sua innovativa formula.

Quando applichi il mascara, non dimenticare le ciglia inferiori

Se vuoi conoscere tutti i segreti su come applicare il mascara, ricorda che non basta prendersi cura delle ciglia superiori. Per uno sguardo aperto, ancor più bello, anche le ciglia inferiori meritano la loro dose di mascara. Esistono applicatori più piccoli, fatti proprio per ciglia più corte e più difficili da catturare, ma nelle emergenze anche un normale mascara fa il suo ottimo lavoro. Sempre movimento a “zig zag”, ma potete usare anche solo la punta dello scovolino: meno rischi di sporcare la palpebra e maggiore precisione nei movimenti.

Commenti