Torna alla lista


Tutorial

Euphoria make up: i beauty look più amati di questa serie cult firmata HBO

foto con viso di ragazza

Euphoria, la serie cult statunitense creata e scritta da Sam Levinson sta letteralmente spopolando tra i ragazzi della GenZ! In particolare, gli iconici make up sfoggiati dalle protagoniste durante due stagioni andate in onda fino ad ora sono stati ripresi, imitati e reinterpretati sui diversi social network. 

La serie, che ha ricevuto svariate recensioni positive da parte di critica e pubblico, racconta le vicende quotidiane di un gruppo di adolescenti al liceo, combattuti tra la ricerca di se stessi e della propria identità. Gli episodi si sviluppano attraverso i tentativi dei protagonisti di affrontare i loro traumi presenti e passati, in un turbinio di emozioni positive e negative, che vedono la nascita di nuovi amori e amicizie, l’uso di droghe e una metamorfosi interiore, che si rispecchia anche all’esterno grazie all’evoluzione del make up delle protagoniste, in particolare quello di Rue (Zenaya Maree Stoermer Coleman) e Jules Vaughn (Hunter Schafer).  

Il trucco Euphoria sfoggiato da Rue, Jules e le altre protagoniste della serie è diventato quindi un vero e proprio fenomeno di massa, anche grazie all’iconicità dei diversi look, sinonimo di turbamenti, evoluzioni e cambiamenti. 

Il make-up in Euphoria ha due tendenze fondamentali opposte ma allo stesso tempo complementari.

La prima è la realizzazione di un trucco ispirato dall’espressione di se stessi e della propria libertà, in una ricerca continua per abbattere e superare stereotipi di ogni tipo. Ecco allora che il trucco diventa un modo per osare ed esprimere anticonformismo e creatività estrema. Un look che esce quindi prepotentemente dagli schemi e diventa massimalista, drammatico, glam e super scintillante. Tutto ciò che conta veramente è lasciarsi trasportare e poter esprimere appieno la propria personalità. Un esempio tra tutti le lacrime glitterate che rigano il viso della protagonista Rue; ma anche il bellissimo make-up in stile bondage di Kat Hernandez, che sfoggia un rossetto vinaccia e le iconiche sopracciglia bold. Potete ricreare le tinte labbra matte di Kat con il Super Stay Matte Ink, o con il Vynil Ink disponibili in varie tonalità, adatte a ogni sottotono e carnagione. Il rossetto matte perfetto per il giorno si alterna con un vynil look perfetto per la sera. Se volete provare a ottenere sopracciglia super definite dovete osare con la tinta per sopracciglia peel-off Tattoo Brow. Altro aspetto iconico che ha caratterizzato la serie è l’eye-liner tagliente di Maddy che denota il carattere forte del personaggio. L’utilizzo dell’eye-liner viene semplificato con il Master Precise, eyeliner in penna che permette di realizzare linee dalla precisione millimetrica.

Altra tendenza make-up di questo teen drama è quella minimalista rappresentata proprio dalla protagonista interpretata da Zendaya. I look quotidiani di Rue, infatti, sono sempre molto essenziali, specchio senza filtri della sua bellezza naturale, ma anche del suo carattere un po’ ribelle in stile tomboy. In questo caso ci viene in aiuto il Lifter Gloss, perfetto per esaltare la bellezza naturale delle labbra senza appesantirle. La formula con acido ialuronico idrata e rimpolpa le labbra definendone i contorni. Per gli occhi meglio optare per ombretti dalle tonalità nude come quelli della palette The Nudes.

Euphoria makeup: come truccarsi come Zendaya

Personaggio molto controverso, Rue è infatti un’adolescente bipolare drugs addicted, con un animo malinconico e un po’ dark. È perennemente in conflitto con se stessa a causa di un persistente stato ansioso di cui soffre e che non le permette di vivere appieno le emozioni che prova, in particolare l’amore per Jules. Un personaggio con così tante sfaccettature non poteva non richiedere un make-up altrettanto particolare. Il trucco di Rue è infatti tra i più iconici per quel che riguarda l’evoluzione interiore della protagonista, si parte infatti da un make-up minimalista e finto trasandato, simbolo di chiusura e noncuranza per ciò che la circonda, ad un look molto più elaborato e complesso che rappresenta appunto il momento in cui Rue inizia a fare veramente i conti con se stessa e con i suoi veri sentimenti (come l’iconico look delle lacrime scintillanti).  

Zendaya Euphoria: come ricreare un make up così pieno di contrasti e contraddizioni? Il primo step è sicuramente quello di partire dalla base, che deve essere omogenea, attenzione quindi a minimizzare occhiaie e brufoletti con un sapiente uso di correttore e fondotinta.

Potete aiutarvi con l’Instant Perfector 4-in-1, fondotinta in mousse che permette di coprire le imperfezioni con una sola applicazione opacizzando e uniformando l’incarnato.

Protagoniste indiscusse di un make-up ispirato a Rue sono poi senza dubbio le sopracciglia, folte ma curatissime, incorniciano e mettono in risalto lo sguardo. Potete ottenere questo effetto con il Brow Fast Sculpt, mascara che definisce le sopracciglia colorandole e dando una forma naturalmente definita. Per lo scintillio, invece, potete sbizzarrirvi con la palette The City, disponibile in più varianti di colore. Altra caratteristica di questo trucco iconico gli immancabili dettagli dark, sinonimo del carattere un po’ cupo e combattuto della protagonista. Via libera allora ad un eye-liner scurissimo e dal tratto spesso e un mascara volumizzante, come il Mascara Colossal, per donare drammaticità allo sguardo.

Commenti