Torna alla lista


Viso

Scopri come fare il contouring al viso tondo

Di contouring si sente parlare già da un po’, ma forse non tutti sanno che questa tecnica di make up usata per correggere i difetti ed esaltare i lineamenti attraverso un gioco di luci e ombre che ricrea tridimensionalità e volume, è utilizzata da decenni dai make up artist, soprattutto in ambito fotografico e cinematografico. Se non ami l’effetto “guance paffute”, scopri ora consigli e prodotti per fare il contouring al viso tondo e scolpire perfettamente i tuoi lineamenti.

Contouring viso tondo: come fare

Oggi i truccatori famosi la realizzano sui volti delle modelle per esaltarne i lineamenti in passerella, sotto le luci ed è stata resa celebre anche per l’utilizzo di prodotti specifici, sempre più performanti, che permettono di creare una base perfetta. Fermo restando il valore “correttivo” del contouring, che permette di camuffare alcuni difetti come il doppio mento, il naso largo, gli zigomi poco definiti e di “correggere” un viso tondo o squadrato. In particolare, il contouring è un ottimo strumento per affinare e scolpire il viso tondo, per far risaltare i punti di forza come guance e fronte e scurire i lati del viso, rendendolo più allungato.
Dopo aver preparato la base, applicare la nuance scura dalla fronte fin sotto lo zigomo e sfumare così da definire i tratti del viso e donare slancio al volto tondo. Completare lo sculpt posizionando il blush sullo zigomo, accentuandolo dalle tempie verso il centro.

Contouring viso tondo: quali prodotti

Per completare il contouring del viso tondo, ricordati sempre di dare risalto agli occhi. Innanzitutto, illuminali e per farlo applica Instant Anti-Age, il cancella età di Maybelline New York con Haloxyl e bacche di Goji che dona subito uno sguardo più luminoso e riposato. Questo correttore, inoltre, minimizza i segni dell’età e rende l’incarnato più uniforme. Utilizzalo anche per realizzare i tuoi “chiaro-scuri” e ottenere così il contouring viso ideale.
Master Contour è uno stick 2 in 1 che permette di realizzare un contouring dal risultato professionale con la massima semplicità. Grazie al suo formato innovativo e alla sua texture cremosa, l’applicazione avviene in modo facilitato e in pochi gesti pratici. Il finish mat dona un risultato intenso e duraturo. È composto da: una sezione scura, per scolpire e una sezione chiara per illuminare. Questa tecnologia permette di realizzare un contouring professionale con pochi e semplici gesti mirati e il formato compatto dà la possibilità di portarlo sempre con sé.
Per un look sempre facile da realizzare, ma più leggero e modulabile, puoi utilizzare City Bronzer di Maybelline New York, la terra abbronzante arricchita con burro di cacao e pigmenti soffici che permettono sfumature e contouring perfetti. Scegli tra le 3 tonalità disponibili e usale per ottenere il tuo effetto contouring.

Ora che sai come procedere con il contouring per il viso tondo, non dimenticarti di fare la prova virtuale per sperimentare tutte le nuance e trovare quelle che più si addicono al tuo incarnato!

Commenti