Torna alla lista


Viso

Trucco laurea: il makeup giusto per la discussione e la festa

Makeup per laurea

Il giorno della discussione è arrivato e per prepararsi al meglio è indispensabile pensare a un trucco leggero ma perfetto che metta in risalto l’incarnato valorizzando la bellezza e la peculiarità del proprio viso. Non eccedere è d’obbligo, ma è altrettanto importante apparire eleganti e curate, attente anche ai dettagli. Ecco consigli e prodotti per il trucco laurea perfetto!

Makeup laurea: tutto quello che devi sapere

Il trucco per il giorno della laurea dovrebbe essere composto ed equilibrato, privilegiando un effetto naturale senza trascurare l’importanza dello sguardo e delle labbra, protagonisti al momento della discussione. Pensare a un trucco leggero ma ben fatto è essenziale per un aspetto che riveli attenzione e cura di sé senza dare troppo nell’occhio o apparire fuori luogo.
Discutere la propria tesi dopo un lungo e talvolta faticoso corso di studi è una conquista, una soddisfazione e una gioia per tutti. Si tratta di un traguardo importante per la vita di ciascuno, un momento chiave che chiude un percorso per aprirne di nuovi. 

È normale che al momento di prepararsi ci si soffermi su che abito indossare e a quali accessori abbinarlo, ed è altrettanto normale chiedersi: che trucco laurea scegliere? E che trucco per festa di laurea?
Di sicuro si potrebbe dover fare i conti con lacrime di emozione e di gioia, con sudore e arrossamenti… per tutti questi motivi è essenziale pensare al makeup migliore per l’occasione e concedersi un momento di tempo per scegliere quello più adatto.

Trucco per laurea

Partiamo da cosa scegliere per la circostanza di maggior tensione che si giocherà tutta di fronte alla commissione al momento di discutere la propria tesi.

Il trucco dovrebbe essere semplice e mai pesante per riuscire a valorizzare al meglio i tratti peculiari e caratteristici del proprio volto illuminando l’incarnato e rendendo più intenso lo sguardo.

Makeup minimal quindi, che privilegi una base effetto acqua e sapone, elegante e raffinato, e risulti fresco e disinvolto. La base dovrà essere perfetta e garantire un tono uniforme e luminoso.

Il segreto più importante è non esagerare e soprattutto non optare per prodotti mai provati prima sulla propria pelle. Andare sul sicuro con cosmetici conosciuti e sperimentati di persona è senz’altro la scelta migliore per evitare l’eventuale rischio di fastidi, irritazioni o arrossamenti che potrebbero non far sentire a proprio agio.
Bene tonalità pastello delicate che diano un aspetto radioso e primaverile, con un rossetto non troppo carico che eviti problemi anche al momento di parlare.
Il trucco dovrebbe puntare su colori naturali intonati alla propria pelle e al colore di occhi e capelli.

Trucco per festa di laurea

A discussione finita, soddisfazione, spensieratezza e voglia di festeggiare con gli amici e i parenti più cari. 

È il momento di sfoggiare look più audaci, sempre in linea con la propria personalità e il proprio stile. 

Se il momento cruciale della discussione vi ha fatto rinunciare a colori accesi e ombretti decisi, in caso di festa si può anche osare e puntare su labbra sensuali e occhi intensi. 

Bene sia versioni naturali, con pelle e labbra effetto nudo, sia colori brillanti e accesi per rossetto e ombretto più incisivi.
In ogni caso valutate la circostanza e il tipo di abito per valorizzarvi al meglio, evitando di apparire artificiali e troppo lontane dal vostro look consueto, quello che più vi si addice e vi fa sentire voi stesse.

Commenti